Bitter Sweet Symphony – Galleria Campari – Sesto San Giovanni

 

E’ stata inaugurata ieri sera lo mostra “Bitter Sweet Symphony” Dolcezza e Amarezza, le due anime nel Campari, a cura di Marina Mojana e Fabrizio Confalonieri.

Sarà visitabile dal 13 ottobre al 22 dicembre 2016

La Galleria Campari ha presentato “Bittersweet Symphony”, un’esplosione sensoriale interattiva che coniuga le arti figurative con altri discipline, dalla musica al cinema, passando per la moda e l’alta profumeria, in un percorso che coinvolge i cinque sensi, alla scoperta delle due anime che convivono armoniosamente nel Campari: la Dolcezza e l’Amarezza.

Il percorso è concepito come un itinerario lungo un arcipelago di isole sensoriali, con sette differenti momenti che pongono il visitatore nelle condizioni di effettuare una scelta tra opposti, in un viaggio alla scoperta di se stesso che è un’esperienza immersiva, nella quale non gli sarà chiesto solo di osservare, ma anche di toccare, utilizzare l’olfatto, ascoltare e gustare.

La mostra, attraverso il connubio tra arti e altro artigianato, che costituisce uno dei segreti della dolce vita italiana, rende il visitatore protagonista di una esperienza che cattura tutti i sensi: lo sguardo tramite l’arte contemporanea, il cinema e il costume; l’udito con molteplici generi musicali; l’olfatto mediante raffinati profumi artigianali; il gusto con piccole degustazioni per il palato, e il tatto con differenti materiali da esplorare.

Con questa iniziativa, Campari stringe ancora di più il rapporto che lega il marchio all’arte ed alla cultura.

Galleria Campari

HQ Gruppo Campari, Via Sacchetti 20, Sesto San Giovanni

galleria@campari.com

http://www.campari.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s